pellegrinaggio 1pellegrinaggio 2

Viaggi e pellegrinaggi

Pellegrinaggi 2018

Paesi Baltici

 


 

Pellegrinare è cercare

Il bisogno del pellegrinare fonda le sue radici nel cuore dell’uomo. Ce lo confermano le tracce scoperte nelle “cattedrali della Preistoria”.
Andare è sempre stato importante, soprattutto quando si è cercato e si è atteso un incontro con il mistero e l’invisibile.

Per i cristiani poi il pellegrinare rappresenta un ritorno alle radici della propria fede e puntare in anticipo alla meta che attende ogni uomo alla fine del percorso della vita.

Scopo principale del pellegrinare è l’approfondimento della conoscenza di Cristo, soprattutto quando si percorrono le strade da Lui battute, si rivedono i luoghi della sua esistenza terrena o quando si incontrano i suoi testimoni che sono i Santi.
Nell’andare, al pellegrino vengono offerte opportunità non rintracciabili nella quotidianità.
Sono i luoghi, gli spazi, gli oggetti che si incontrano a mettere nella disposizione necessaria per incontrare l’invisibile.

 Che cos’e’ il pellegrinaggio cristiano?

* è un’esperienza particolare di comunicazione e di condivisione affettiva e concreta, dove si viaggia, si mangia, si prega, si canta, comunitariamente

* è un passaggio da una condizione ad un’altra, che consente al pellegrino di vivere un periodo di margine che dalla partenza al ritorno, si svolge al di fuori della “vita normale”

* è un percorso di conversione, che conduce all’incontro con il mistero di Dio, che diventa quindi salvifico, per ritrovare il senso autentico della propria vita

* è un camminare nella fede verso la visione definitiva di Dio


Pellegrinaggi 2017
Fatima
Uzbekistan

Pellegrinaggi 2016
Irlanda
Roma

Pellegrinaggi 2015
Russia, tour “anello d’oro”.
Spagna, Avila.

Pellegrinaggi 2014
Terra Santa

 

 

Messe luglio e agosto 2018_01
/>
Locandina Date Corsi fidanzati 2018-2019
/>

Locandina Date Corsi fidanzati 2018-2019

Prossimi appuntamenti

calendario completo