Shots on Syria

Per tra settimane, dall‘8 al 22 marzo, la chiesa di San Francesco fa da cornice alla mostra fotografica dedicata alla drammatica situazione della Siria, devastata da un saguinoso conflitto che ha rapidamente distrutto molte parti del paese. Le Nazioni Unite stimano che oltre 140.000 persone siano state uccise e che 3.000.000 abbiano cercato rifugio nei paesi limitrofi come la Giordania, il Libano e la Turchia.Durante il conflitto gli operatori e i volontari della Mezzaluna Rossa Araba Siriana e della Croce Rossa, sono stati in prima linea per soccorrere feriti e malati e per distribuire preziosi aiuti umanitari alla popolazione, raggiungendo ogni mese circa 3 milioni di persone.

Ogni settimana una selezione differente di opere del fotografo Ibrahim Malla ci offrirà uno sguardo nuovo e particolare sulla condizione della popolazione e sui volontari che le portano soccorso facendo proprio il motto “Tutti Fratelli”.

Prima settimana –  La coesistenza religiosa e la guerra

Seconda  settimana –  Sfollati e rifugiati

Terza settimana  – Aiuti umanitari e cure mediche

 

Chi è Ibrahim Malla

http://www.chiesadisaronno.it/beata-colei-che-ha-creduto/
/>
/>

Prossimi appuntamenti

calendario completo