Concerti spirituali_24.01.15

Volto a solennizzare la festa patronale della Chiesa della Sacra Famiglia, il concerto è dedicato al grande repertorio corale.
Protagonista dell’evento è il Coro Città di Desio, diretto da Enrico Balestreri, compagine nota e assai stimata.
Vario e piacevole è il programma, spaziando dal gregoriano al Novecento.

PROGRAMMA

In festo Sacrae Familiae
Coro Città di Desio
Enrico Balestreri, direttore

J. Busto (1949) – Ave Maria

Gregoriano – Salve Regina

F. Poulenc (1899-1963)-  Salve Regina

E. Balestreri (1954-) – Salve Regina

F. Mendelssohn (1809 -1847)  – Jauchzet dem herrn

J. Brahms (1833-1897) – O Heiland Reiss

M. Duruflè (1902-1986) – Tota pulchra es Maria

Gregoriano – Ave Maria

M. Kocsar (1933-) – Sub tuum praesidium

L. Molfino (1916-2012) –  O tu spes mea

B. Bettinelli (1913-2004) – O Jesu dolce

G. Croce (1557-1609) – Cantate Domino

V. Miskinis (1954-) – Cantate Domino

S. Rakmaninov (1873-1943) – Bogoroditse Devo Ave Maria

IL CORO
Il Coro Città di Desio, fondato e diretto da Enrico Balestreri si è costituito nel 1987, ha sede a Desio e raccoglie elementi provenienti da diverse esperienze corali. Nel corso della sua attività ha tentato di mediare le varie conoscenze musicali in più direzioni, senza tralasciare anche le più disparate esperienze della musica del Novecento. Svolge attività concertistica con lo scopo di far conoscere i pregi artistici oltre che il messaggio spirituale contenuto nella musica sacra e religiosa. Nel corso della sua attività il coro ha eseguito oltre 250 concerti in diverse località e partecipato a rassegne e concorsi corali sempre con risultati lusinghieri sia dalla critica che dal pubblico. Nel 1996 ha pubblicato il suo primo CD con un programma della tradizione natalizia, e nel 2000 pubblica il secondo CD “Lectio profana” dedicato al repertorio profano. Numerosi gli interventi che il coro ha dedicato a “momenti spirituali” in Duomo, S. Ambrogio e S. Marco a Milano. Le ultime esperienze musicali vedono il coro impegnato nel grande repertorio sinfonico-corale con le esecuzioni del Messiah di Haendel, del Requiem K626 e della Messa dell’Incoronazione K 317 di W. A. Mozart, della musica sacra di A. Vivaldi e F. Mendelssohn, del Magnificat di J. S. Bach e dell’Oratorio di Natale. Nel 2007 Il Coro Città di Desio ha compiuto venti anni di attività,e la sua storia è stata pubblicata nel libro “Rincorrendo il pentagramma”, scritto da G. Monga. Come associazione culturale il coro promuove da anni concerti ed iniziative in città e sul territorio, avendo come obiettivo principale la promozione dell’Arte in tutte le sue forme, collaborando attivamente con le associazioni culturali che operano sul territorio. Elemento di orgoglio rimane il fatto che tre giovani coristi sono stati selezionati per far parte del Coro Giovanile Italiano collaborando con i progetti musicali FENIARCO in ambito nazionale. Per questa sua peculiarità il 30 settembre 2007 il Coro Città di Desio è stato insignito dell’onorificenza della città di Desio della “Corona Turrita”, per meriti artistici e culturali.

Vai al programma completo dei concerti

http://www.chiesadisaronno.it/viaggi-e-pellegrinaggihttp://www.chiesadisaronno.it/viaggi-e-pellegrinaggi/
/>
/>

Prossimi appuntamenti

calendario completo